Switch to english version:  

Xiaomi Mija Deskside Lamp


 Budda    11 Aug 2016

Ho ricevuto la Xiaomi desk lamp Mijia da GearBest per la recensione.

 

La Xiaomi Desk lamp è, come suggerisce il nome, una lampada da tavolo. A differenza dell’altra lampada che ho recensito della Xiaomi, questa non ha modalità lampeggianti o diversi colori. È fatta per sostituire la tradizionale lampada da tavolo aggiungendo qualche feature e un design particolare.

Essendo un prodotto Xiaomi non ci si può aspettare una semplice funzione accesa-spenta: puoi settare sia la tinta (da 2700 a 6500K), l’ouput, e ci sono diverse modalità di funzionamento “speciali”, che vedremo in seguito.

Il consumo dichiarato è di 6W, con un CRI di 83.

 

La lampada arriva in una grande scatola Bianca, che probabilmente non entra nella vostra cassetta delle lettere.

La mia confezione è stata maltrattata dai corrieri come solito CIMG7001 Zpsomxilzlg

Comunque, il contenuto è ben protetto e per questo è arrivato perfettamente integro

Dentro la scatola: la lampada, l’alimentatore e un manuale in cinese. DSCN1159 Zpscpvky4bi

 

Il design è minimal ma efficacie: la parte superiore che contiene I led può essere mossa intorno alla parte vertical che è fissa grazie a una cerniera metallica

001

002

 

Un cavo rosso di lunghezza non regolabile unisce le due parti

DSCN1160 Zps23a6baiy

 

La base e l’asta verticale sono fisse e non possono essere separate.

DSCN1161 Zpsnxdute13

 

La lampada nella posizione aperta, con la barra dei led in posizione orizzontale, ha una lunghezza massima di 45 cm, è alta 45 cm e la base ha un diametro di 15 cm.

Sul fondo c’è un adesivo con il numero del modello, le specifiche e 4 pad antiscivolo.

CIMG6996 Zpsca5l4pkv

 

C’è del contrasto nella finitura delle parti: alcune sono lucide, altre sono satinate con un aspetto più opaco. La bae è satinata, a parte una piccola porzione, lucida, dove risiede il pomello per il controllo della lampada, anch’esso satinato.

Il miglior modo per mostrare queste parti è una foto del produttore, dato che non sono riuscito a fotografarle decentemente.

009

Per non danneggiare le finiture di alcune parti della lampada, la lampada arriva con della plastic e degli adesivi incollati intorno.

C’è anche del contrasto sulla parte finale dell’asta mobile.

CIMG6992 Zpsg4uzx55k

 

Il Massimo angolo di aperture è circa 135°.

La lampada può essere usata anche nella posizione chiusa, cioè con l’asta dei led messa verticalmente. Così da un’illuminazione particolare e può essere usata come luce di cortesia.

 

I led sono coperti da una plastica opaca, e sono visibili solo quando accesi

DSCN1173 Zpscmywk2jb

Se si guarda con attenzione si vedono led CW e warm alternati a dare la temperature di colore desiderata. CIMG6998 Zpsyzgf0ezx

 

Attacchiamo l’alimentatore alla lampada e alla presa di corrente e accendiamo dunque la lampada.

Come la precedentemente recensita Xiaomi BedSide Lamp, la Desk Lamp Mijia può essere usata con il pomello oppure con l’app, mediante connessione wifi.

Quando viene usata senza la app, l’unico punto di regolazione è il pomello, che può essere premuto e ruotato. La rotazione non richiede forza e per ogni 360° ci sono 16 scatti che si avvertono come feedback tattile e leggero feedback sonoro (ticchettii).

 

La UI è molto semplice:

Premere il pomello per accendere la lampada, premerlo di nuovo per spegnerla.

Quando la lampada è accesa, ruotare il pomello in senso orario per aumentare la luminosità e antiorario per diminuirla.

Quando la lampada è accesa, tener premuto il pomello e ruotarlo in senso orario per aumentare la temperatura di colore, e antiorario per diminuirla.

Sulla mia lampada devo girare di 360° il pomello per andare dalla tinta più calda alla più fredda, e 180° per andare dalla luminosità minima alla massima.

Premere due volte il pomello per attivare la modalità focus.

 

Quando si usa la app (non serve un router wifi Xiaomi), c’è un punto di controllo aggiuntivo: un pulsante di reset sul fondo della base che serve per il reset della lampada in caso di problem di accoppiamento.

Con la app ci sono 4 modalità:

Focus mode: permette di settare un tempo di lavoro e un tempo di pausa. Dopo che il tempo di lavoro è passato, la lampada cambia temperatura di colore ciclando per informarti che è il momento di fare una pausa. Quando il periodo di pausa è trascorso, la lampada cambia cicla di nuovo temperatura di colore per comunicarti che il periodo di pausa è finito e puoi tornare al lavoro.

Concentration mode: 100% luminosità e 6500K.

Read mode: 100% luminosità e 4000K.

Night time reading mode: Xiaomi non da altri dati, a me sembra una versione meno potente della read mode.

PC mode: 30% luminosità, 2700K. Questa è utile per ridurre l’esposizione alla radiazione blu che emettono I display, e che può causare stanchezza degli occhi e disturbi al ritmo circadiano.

32 Zpswczfv9cr

53 Zpsi88lqbof

 

In più si possono aggiungere “scene” customizzate, con un valore di temperature e un output impostabili a piacimento, salvare e richiamare per gli usi futuri. 07 Zpshhw3kfak

 

Esiste anche la modalità bambini, dove la temperature di colore può essere settata da 2700 a 4000K, proteggendo gli occhi dei bambini dalle radiazioni blu a cui sono più sensibili.

 

La luminosità e l’output possono essere impostati in ogni momento con lo scroll orizzontale e verticale 35 Zpsckng4hxz

20 Zpswqyvn0dp

 

Si può anche programmare un orario di accensione (e relative scena all’accensione) e spegnimento

07 Zpsieflknll

58 Zpswgxdl8y3

 

Con la app si può anche aggiornare il firmware della lampada.

 

Dall’output più basso al più alto non ho riscontrato PWM o flickering con gli occhi.

All’output più alto e alla tinta più calda la barra dei led è praticamente a temperatura ambiente.

 

Quando ho ricevuto la Xiaomi, ho tolto dalla scrivania la mia vecchia lampada che montava un bulbo a led Philips 2700K 6W. La Xiaomi impostata a 2700K è praticamente uguale come temperatura di colore al bublo a led.

In base ai miei gusti, imposto la temperatura di colore verso il neutral-warm durante il giorno, e verso il warm la sera e la notte. Se devo lavorare durante la notte, di solito aumento un po’ la temperatura di colore, ma mai niente più caldo nel neutral

Se siete fan delle tinte CW, ho trovato l’impostazione 6500K senza dominanti sgradevoli.

 

Ho usato la Xiaomi Desk lamp per molte ore studiando, leggendo, e usando il PC (dove ho f.lux installato), e alcune ore come luce di cortesia.

 

Qualche Beamshot

 

Warm neutral e CW

DSCN1144 Zpsud40ua7o

DSCN1142 Zpsi2nhk938

DSCN1141 Zpswscgnhjr

DSCN1134 Zpsnlcccb3v

DSCN1135 Zpskjtnklxm

DSCN1136 Zpsuoxswprv

 

DSCN1126 Zpsiip2pgfm

 

DSCN1154 Zpsbd4nbbga

 

Completamente aperta, contro il muro DSCN1149 Zpsi1veculh

DSCN1148 Zpsku5emzcl

DSCN1147 Zpsznd49pat

          

Mentre qui chiusa

DSCN1181 Zpsfcmxcfz2

DSCN1176 Zpsvjxefsyh

 

Come vedete, la luce è omogena in tutti I punti. Il fascio è ampio ma soprattutto allungato, e permette di illuminare bene tutta una scrivania o la maggiorparte di un grande tavolo.

 

Non uso spesso l’app per controllarla: sebbene funzioni regolarmente, di solito ho solo bisogno di regolare output e temperature di colore, cosa che posso benissimo fare con il pomello. L’uso più frequente che faccio della app è spegnere la luce che dimentico accesa mentre sono in un’altra stanza :-)

Non ho trovato nessun grosso difetto nel prodotto. E’ ben costruito, con un design particolare e prima di tutto molto funzionale. Mentre non uso la lampada posso piegarla e questo dà un aspetto molto più ordinato al mio ambiente di lavoro e mi fa risparmiare spazio.

La luce mi sembra più che sufficiente per l’uso indicato, preferirei invece che potesse andare ancora più in basso come output rispetto all’1% minimo.

Mi piacerebbe vederla disponibile in colori diversi dal bianco, qualcosa come grigio-argento e blu scuro.

 

Grazie a: AntoLed per avermi prestato la fotocamera.