Switch to english version:  

Rofis TR10


 Budda    18 Jan 2017

Ho ricevuto la Rofis TR10 da Rofis per la recensione.

La TR10 arriva in questa scatola.

DSCN4094 Zpsrd2l4fgkDSCN4095 Zpsfebrkmfz

Dentro la scatola: torcia, oring di scorta, manuale, carta di garanzia, clip (assente nel mio sample ma presente nella confezione in vendita) La TR10 è un'altra torcia di casa Rofis dotata di testa rotante, che permette di strasformare una torcia da lineare (a I) a una torcia a 90° (a L). La TR10 è alimentata da una batteria RCR o CR123

 DSCN4098 Zpsqpqng3riDSCN4099 Zpsmejwczrh

C'è della zigrinatura sulla torcia. DSCN4112 Zpsteeiokmi

Il pulsante elettronico DSCN4100 Zpsbseir4trDSCN4102 Zpsl4g76ncw

La testa della torcia ha un giunto metallico nascosto che permette appunto la rotazione. DSCN4109 Zpsxfo2kqnxDSCN4108 ZpsmiodmjbkDSCN4103 Zpsbgat57wcDSCN4104 Zpsbg0fa1ho

Il pulsante elettronico è comodamente raggiungibile in entrambe le configurazioni DSCN4105 Zpsulk3mwmzDSCN4111 Zpseroe6z3bDSCN4110 Zps37rngzvo

Il tailcap, unica parte smontabile a mani nude, ha una molla dorata e un magnete rimovibile. I filetti al tailcap non sono anodizzati. DSCN4107 Zpsbc3lv0ln

L'esterno del tailcap è piatto e con un foro per lacciolo. DSCN4106 Zpsgbdj7tfs

Nella testa c'è un CREE XP-L Hi CW, in un riflettore con buccia d'arancia poco accentuata, sotto un vetro con trattamento AR. Il punto di contatto al polo positivo è una molla dorata. DSCN4101 Zpsk4bg8a5q

E' una torcia molto piccola, specialmente nella configurazione a 90° (L). DSCN4155 Zpso8r17m4wDSCN4113 ZpskexxydttDSCN4114 Zpsbmmntqys

A fianco di una 18650 DSCN4115 Zpszftrohtq

Fianco a fianco con una Olight S1R, alimentata dallo stesso tipo di celle. DSCN4116 ZpsvqeztmaxDSCN4119 Zpsfz5qwzr7

Interfaccia utente

  • Premere una volta il pulsante accende e spegne la torcia
  • Da spenta, un click prolungato accende la torcia al livello moonlight
  • Quando accesa, tener premuto il pulsante per cambiare livello (moonlight, ultralow, low, medium, high, turbo, in loop).
  • La torcia ha memoria per tutti i livelli eccetto moonlight (il che sificia che posso usare la torcia al turbo, spegnerla, riaccenderla al moonlight mediante pressione prolungata da spenta, e alla prossima accensione la torcia ricorderà il livello urbo).
  • Un doppio click attiva lo strobo.
  • Da spenta un click prolungato, tenuto dopo l’accensione, attiva il blocco elettronico. Rifare la procedura per sbloccare la torcia.
  • Quando la batteria è prossima alla scarica, il led rosso sotto al pulsante si accenderà. Quando la batteria è quasi vuota la luce lampeggerà a mo di strobo.

Output e runtime

Output Zpsaoteumv3Runtime1 Zpswie9ptocRuntime2 Zpsbpfiunh2Runtime3 Zpsmnjhcjd8

Beamshot DSCN4228 Zpsqi5ff9yiDSCN4229 Zpsep5yycsf La TR10 ha un ottimo tiro per la sua taglia, grazie all'XP-L Hi. C'è molta distanza tra i miei piedi e l'inizio dello spill.

Conclusioni

  • La torcia è ben costruita e rifinita
  • Apprezzo il magnete e la testa girevole. Aumentano entrambi le possibilità di usare la torcia. Avrei preferito un giunto meno duro, come quello della TR18.
  • Bene i numerosi livelli, ben spaziati. I livelli testati sono anche ben regolati.
  • Mi piace l’accesso diretto al livello moonlight, ma vorrei anche un accesso al livello alto o al turbo.
  • Dai miei test, quando la batteria è vuota e inizia il lampeggio, la batteria si trova sotto la soglia minima dei 2.7 volt consigliati.
  • Vorrei che il led che indica la batteria scarica si accendesse anche prima segnalando l’avvicinarsi della scarica (quindi un indicatore più completo, come nella TR20), e che la torcia scalasse di livello in quel momento e passasse ad un output molto basso (e non a uno strobo) a batteria scarica. Il Led indicatore di batteria scarica è poco visibile quando la torcia è clippata o usata a L, o quando la si impugna e si copre il pulsante con il pollice.
  • Le Olight IMR 16340 protette da 650mAh non funzionano, probabilmente sono molto lunghe e la molla al positivo manda in corto la cella proprietaria per via dei due poli riportati al positivo. Le Olight IMR da 550mAh funzionano bene.
  • Come visibile nei beamshot, lo spill è luminoso ma non molto vicino alla torcia. Data la destinazione d’utilizzo (torcia da lavoro, per illuminare il piano di camminata), lo spill dovrebbe essere più ampio e più vicino ai propri piedi. Per ottenere questo risultato il LED potrebbe essere sostituito (forse un XM-L2 o un XP-L), o il vetro da trasparente potrebbe essere frosted (satinato) oppure potrebbe essere adottata un’ottica). Sarebbe bello avere un kit di accessori per cambiare il tipo di fascio (stretto con il vetro, più ampio con questo accessorio, ancora più ampio con quest altro accessorio).
  • Vorrei vedere la torcia disponibile con un fodero e una tinta NW.

Credo che i produttori dovrebbe iniziare ad ignorare il possibile uso di batterie CR123A, almeno in torce che richiedano batterie molto prestanti. Sulla TR10 non è possibile che la torcia possa dare output alti per lunghi runtime, e credo che molti utenti usino infatti batterie IMR per le massime prestazioni. Preferirei avere una torcia che posso usare senza timore di sovrascaricare le batterie, anche al prezzo di non poter utilizzare le CR123.

Ormai devo sostituire il mio set di 16340 IMR a causa degli episodi di sovrascarica avvenuti spesso nei test di torce di questo tipo.

Grazie: ad AntoLed per la fotocamera ed il luxmetro.